Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
Umami Area Honduras
Umami Area Honduras Facebook
condividi: share facebook tweet this email

Finca Celaque, la seconda piantagione del progetto Umami Area Honduras SA de CV

Un terreno incolto, utilizzato come pascolo per il bestiame, viene riconvertito da Umami Area Honduras in zona boschiva attraverso un progetto di sostenibilità ambientale

celaque national park panorama.JPG
Foto: la vista dalla finca Celaque in direzione Las Capucas.

Umami Area Honduras è un progetto creativo di imprenditorialità agricola e forestale che intende applicare concetti di eco-sostenibilità ambientale attraverso la riqualificazione di terreni spogli di vegetazione.
La riconversione di un terreno adibito a pascolo pe ril bestiame, situato nelle vicinanze della vallata di Las capucas, adiacente al parco nazionale dello Celaque, riconosciuto dall'UNESCO quale patrimonio universale dell'umanità, è un progetto pluriennale di riconversione con forte impatto ambientale e sociale.
Il terreno viene convertito in una piantagione di caffè, finca Celaque, prima spoglia di vegetazione, da Umami Area Honsuras, società con sede a Las Capucas che fin dall'inizio della sua costituzione si è posta l'obiettivo di migliorare le condizioni di vita della comunità locale. Il terreno di 27 manzane, circa 20 ettari, è adiacente al parco nazionale del Celaque in un'area "cuscinetto" protetta dalle autorità forestali del dipartimento di Corquin.
Il progetto prevede la riforestazione del terreno che si trova tra i 1.600 e i 1.800 mslm al fine di creare un ambiente naturalmente favorevole alla coltivazione del caffè Arabica che ad alte altitudini necessità di un manto fogliare di protezione soprattutto contro il vento, il freddo e per riparare gli arbusti dal sole.
Il progetto finca celaque permetterà di dare nuovo lavoro a personale dell'area per circa 100 persone che saranno impegnate nella riforestazione, pulizia dell'area, trasferimento delle piantine in piantagione, mantemineto della finca con pratiche esclusivamente organiche e nella raccolta delle ciligie mature.

Per info:
Andrej Godina - aj.godina@umamiareahonduras.com
Ansgar Elfgen - ansgar.elfgen@umamiareahonduras.com
Mediagallery